• Dimensione dei caratteri
  • S
  • M
  • L

NEWS

MVX - Punta ad inserto intercambiabile di elevate prestazioni

22 luglio 2014
MVX

Una brillante idea, ha fornito semplici soluzioni per vecchi problemi associati alle punte ad inserto intercambiabile. Le difficoltà come l'intasamento dei trucioli sui fori profondi, le differenze di usura su inserti interni ed esterni a causa delle diverse velocità periferiche, la maggiore flessibilità e usura del corpo della punta stessa sono state tutte risolte con un nuovo disegno innovativo.

Diversi gradi per inserti interni ed esterni
L'inserto esterno in questo tipo di punte lavora naturalmente ad una velocità maggiore rispetto all'interno, comportando pertanto differenti livelli di usura. Di conseguenza l'inserto interno deve avere un livello superiore di stabilità e resistenza alla frattura a velocità inferiori. Tale anomalia è stata contrastata usando un inserto esterno rivestito in CVD con maggiore resistenza all'abrasione, abbinato ad un inserto interno rivestito in PVD che può supportare meglio gli sforzi di taglio e la resistenza alla saldatura. Tale combinazione migliora l'affidabilità e riduce il consumo di inserti aumentando il livello di produttività.

Inserti intercambiabili con 4 taglienti
Gli inserti di tipo SOMX sono intercambiabili dalla posizione interna all'esterna, hanno 4 taglienti e un esclusivo disegno di rompitruciolo ondulato per un migliore controllo dei trucioli. Il tagliente periferico inoltre ha una geometria di tipo wiper per un'eccellente precisione della parete del foro e finiture superficiali. Gli inserti sono inoltre posizionati in modo tale che, quando si fora, siano entrambi equamente a contatto con il pezzo da lavorare, riducendo pertanto la flessione del corpo della punta per ottenere prestazioni più costanti.

Gradi di inserti per acciaio, acciaio inossidabile e ghisa.
Il nuovo grado con rivestimento CVD MC1020 è adatto per essere posizionato sul margine esterno. Dimostra un'elevata resistenza alla deformazione plastica e all'usura, consentendo di essere efficace per la lavorazione di acciaio e acciaio inossidabile. Per la foratura di ghisa si utilizza un diverso grado CVD, MC5020 per l'inserto esterno. L'eccellente resistenza all'abrasione e alla frattura termica lo rendono idoneo per ghisa e ghisa sferoidale.

L'inserto interno utilizza il grado PVD VP15TF, basato sul famoso rivestimento "Miracle". Il grado VP15TF presenta notevoli caratteristiche, come un substrato non rivestito con maggiore resistenza all'usura, e un'eccellente resistenza alla saldatura dei trucioli. Queste caratteristiche, consentono l'utilizzo dell'inserto anche sulla posizione esterna della punta, quando le condizioni di taglio diventano inadatte per un inserto con rivestimento CVD.

Corpo dell'utensile
Il corpo dell'utensile è concepito con fori per il passaggio del refrigerante mantenendo un maggiore spessore del corpo punta posizionato dietro la direzione della principale forza di taglio. Ciò controlla meglio la flessione del corpo punta e contribuisce ad ottenere un'affidabile foratura in fori profondi fino a 6 x D. Inoltre la superficie del corpo è trattata termicamente per evitare l'usura derivante dall'evacuazione dei trucioli. Le dimensioni disponibili sono da Ø17 a Ø33 mm con L/D=2, 3, 4, 5 fino a L/D=6.

Download the PDF file

Utilizzare Adobe® Reader® per visualizzare questa pagina (PDF)..
Questa versione gratuita di Adobe® Reader® consente la visualizzazione, navigazione e stampa di file PDF su tutte le principali piattaforme informatiche.